Approdo nella Natura

"In the end, the whole building represents a dialogue between emptiness and fullness, between materials, between outside and inside; seeking out a balance between these highly contrasting parts."

Così descrivono l'edificio coloro che l'hanno progettato, ed è davvero così a guardare le foto: la casa "Mediterrani 32" s'innalza  vicino ad un bosco, in un gioco e rimando continuo di pieni e vuoti. La scelta di fare la struttura in cemento e lasciarla a vista, così nuda, se non in alcune parti rivestite di legno, non contrasta con l'ambiente circostante. La vista risulta magnifica ad ogni apertura. Si trova a Sant Pol de Mar, in Catalogna.
Progetto a cura di ISERN.
Photos: Adrià Goula.







Commenti

Post più popolari